Cinzia Leone in teatro a Bari per sostenere i progetti dell’associazione ReStart

Spettacolo sabato 12 novembre 2022 sul palco dell’AncheCinema, il ricavato contribuirà alla raccolta fondi utile a sostenere le attività e i progetti 2023 di ReStart


Cinzia Leone in scena all’AncheCinema per sostenere i progetti dell’associazione ReStart. “Il peggio di Cinzia Leone.. non finisce mai”, scritto da Cinzia Leone con la collaborazione di Fabio Mureddu, Gianluca Giugliarelli, Emanuele Martorelli, Chiara Becchimanzi, andrà in scena sabato 12 novembre alle ore 20.30 all’AncheCinema di Bari, uno spettacolo divertente, il cui ricavato contribuirà alla raccolta fondi utile a sostenere le attività e i progetti 2023 di ReStart, l’associazione che si occupa di promuovere la salute psicologica e impegnata da anni nella diffusione delle buone prassi per migliorare la vita quotidiana di tutti.

«Lo spettacolo è un’occasione per incontrarci di nuovo e raccontarci – afferma il presidente dell’Associazione ReStart, Donatella Loiacono – partecipare è importante per costruire insieme nuovi progetti per il benessere della comunità, sempre con lo stesso motto “non si può e non si deve fare tutto da soli”».

Ci sarà da divertirsi, ma sarà anche un’occasione per riflettere; si partecipa con una donazione, prenotando il proprio posto chiamando o scrivendo a ReStart (tel. 351 545 1221).


Stavo meglio quando stavo peggio? È meglio essere alti e magri? O è peggio essere bassi e grassi? È peggio essere brutti e ricchi o è meglio essere belli e poveri? Ad agosto è meglio andare in vacanza e tornare impoveriti o è meglio rimanere in città arricchiti … ma dalle offerte dei supermercati? Nell’eterna corsa agli ostacoli tra meglio e peggio non ha ancora mai vinto nessuno dei due, anche perché la realtà può cambiare di colpo, sbaragliando tutti i valori quando meno ce l’aspettiamo e quello che prima era peggio improvvisamente diventa meglio: è meglio adesso che non ci diamo più la mano? O era meglio quando ce la davamo, anche se cinque minuti prima ce l’eravamo infilata nel naso? E voi a questo punto che cosa pensate di vedere? I miei pezzi migliori con le speranze di ieri? O i miei pezzi peggiori con i limiti di oggi? Non so se questi pezzi siano i migliori. Non sta a me dirlo. Per questo ho intitolato questa scorribanda nella memoria: “Il peggio di Cinzia Leone”. Perché chi li definirà i migliori, sorriderà affettuosamente cogliendo l’autoironia del titolo. Chi li definirà i peggiori sarà ben contento di poter dire: “mai titolo fu più azzeccato”. Tanti sono gli interrogativi che da sempre l’uomo si pone nel tentativo di assicurarsi sempre il meglio per poi andare a finire sempre peggio

***

IL PEGGIO DI CINZIA LEONE
Sabato 12 novembre 2022
c/o AncheCinema
Ore 20.30 (in caso di sold out sarà organizzato un secondo spettacolo anche alle ore 17.30)
Si partecipa con una donazione, prenotando il proprio posto chiamando o scrivendo a ReStart (tel. 351 545 1221).