Chi siamo

Cos’è ReStart?

È un’Associazione Culturale, che nasce nel 2014 con l’obiettivo di diffondere la cultura delle Promozione della Salute e lo studio delle Buone Prassi in termini di benessere psicologico e sociale, al fine di elevare la qualità di vita.

I soci attualmente coinvolti si occupano a vario titolo di ricerca, progettazione e attuazione di progetti di rilevanza psicosociale, utilizzando metodi innovativi, in linea con la social digital innovation.

Ci occupiamo di Promozione della Salute

Attraverso elevati standard di analisi e ricerca qualitativa, relativa ai bisogni del territorio e alle best practices nazionali ed internazionali, ReStart intende porsi come ponte privilegiato tra ricerca accademica e policy making. L’obiettivo è quello di colmare i vuoti che spesso sussistono nell’interazione tra queste due dimensioni e  favorire l’implementazione di interventi maggiormente efficaci e strategici nell’ambito della Promozione della Salute psicologica e psicosociale.

Vision

Al centro mettiamo la promozione della salute:

  1. La definizione di Salute, così come formulata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità nel 1948: “La salute è uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non consiste soltanto in un’assenza di malattia o di infermità”;
  2. Il concetto di Promozione della Salute, enunciato dalla Carta di Ottawa (1986): “La Promozione della Salute è il processo che consente alle persone di esercitare un maggiore controllo sulla propria salute e di migliorarla”.
    1. Creando ambienti favorevoli
    2. Sviluppando le abilità personali
    3. Dando forza all’azione della comunità
    4. Orientando i servizi sanitari
    5. Costruendo una politica pubblica per la salute
  1. Le aree d’azione prioritarie per la Promozione della Salute, contenute nella Dichiarazione di Shanghai (2016):
    1. HealthLiteracy: aumentare la conoscenza e le abilità sociali per aiutare le persone a fare scelte più salutari per sestesse e per le loro famiglie;
    2. GoodGovernance: rafforzare la governance e le politiche per rendere le scelte in favore della salute accessibili e convenienti per tutti;
    3. HealthyCities: creare città più verdi che permettano alle persone di vivere e lavorare in armonia e in buona salute.

Obiettivo “resilienza”

La vision di ReStart è l’empowerment dei fattori positivi, al di là della cura e della prevenzione, attraverso una visione integrata delle componenti del vivere quotidiano.

Benessere psicologico e sociale

Il fine è quello di favorire scelte consapevoli e responsabili, per limitare l’insorgenza dei rischi per la salute e garantire una qualità della vita migliore per tutti.